Telefonaci gratis conskype utente nome utente trovaci su FaceBook 

Home | Chi SiamoFilmatiSpettacoliCosaFacciamo | ArtistiCorsi | News| contatti link | CERCA

TRAPEZE WORK IN PROGRESS

Ovvero come trasformare la tecnica in libertà espressiva

con

Claudia Ossola

Date

23 e 24 ottobre 2010


Orari 10 - 17 con pausa pranzo

Luogo

c/o TeatrAzionE v. Rismondo 39 Torino

Per maggiori informazioni 011 5889562

info@teatrazione.com

A CHI SI RIVOLGE

E’ uno stage di trapezio fisso per chi possiede già conoscenze e tecniche di base all’attrezzo.
Uno stage ricorrente strutturato attraverso una serie di week-end (uno al mese) durante l’anno per un totale di 7-8 week-end.

Ogni week-end propone 12 ore lavorative, 6 al giorno, che hanno come obiettivi quello di fornire la tecnica necessaria al trapezio e padroneggiarla per elaborare una propria sequenza. Lo stage proporrà, in una seconda fase di lavoro, metodi di ricerca e mezzi per una maggior libertà espressiva.

Pur essendo ricorrenti ogni stage affronterà lavori circoscritti che non precludono possibilità a chi non partecipa agli altri workshop

Attrezzature

fornita da TeatrAzionE

Abbigliamento 

abbigliamento comodo meglio se di tipo sportivo, maniche e pantaloni lunghi, meglio se di cotone spesso (attenzione che l'attrito del tappeto può deteriorare il vestiario, quindi si consiglia di usare materiale non costoso); è consigliabile l'uso di un body e/o fuseaux

 

 

Programma

Il programma:
“pulitura” della tecnica di base
apprendimento di nuovo “vocabolario” tecnico
creazione di una sequenza tecnica personale
proposizione di metodi di ricerca
interpretazione personale della propria sequenza.
presentazione del proprio elaborato, frutto delle competenze   applicate.

Lo stage avrà momenti di lavoro individuali (seppur condivisibili con tutti i partecipanti) e altri corali.

La presentazione finale, secondo una formula che verrà elaborata anche in base alle proposte ed esigenze dei partecipanti,sarà occasione per dare forma e compimento alle competenze acquisite durante gli incontri.
Ascolto, introspezione e collaborazione saranno canali importanti che utilizzeremo in questo tipo di lavoro.


CURRICULUM di

Claudia Ossola

si forma presso la Facoltà di architettura di Torino, presso la  P. A. U. T. (Performing Art University of Turin) di Philip Radice e successivamente alla scuola FLIC (scuola di circo di Torino, riconosciuta F. E. D. E. C.) con ottenimento dei relativi diplomi. L’abitudine a considerare lo spazio come primo “step” di un progetto porta Claudia a riconsiderare il linguaggio circense e si avventura in una ricerca sulla dinamica e sulla drammatica degli spazi esplorando le relazioni tra oggetto-spazio-movimento.

La decisione di avvicinarsi a forme d’espressione più fisiche e più fedeli a sé stessa portano Claudia ad approfondire le tecniche circensi all’estero, in Belgio presso “L’Espace Catastrophe” e in Olanda presso A. C.A.P. A. (Academy for Circus and performance art), in particolar modo trapezio e portè acrobatico. E’ durante questi anni che approccia “La Poésie des Espaces” e ha modo di ampliare le proprie conoscenze al trapezio e danza aerea con artiste quali Claudia Nuñes, Ezra Groeger, Elodie Doñaque e Natalia Fandiño.

    

Home | Chi SiamoFilmatiSpettacoliCosaFacciamo | ArtistiCorsi | News| contatti link | CERCA

Visitate il nostro sito internet

 

http//:www.teatrazione.com


Copyright  2000 TeatrAzionE -Italo Fazio-  All rights reserved.  Realization, design, engine: Italo Fazio (c) 2000-2007