Archivio dei Tag: palo cinese

Buon 2015

Buon 2015

Bonaccia o tempesta solchiamo l’oceano della Vita alla ricerca della meta del viaggio essenziale che Dio ci comanda: bordeggiando o filando, dispiegate impavidi le vele ad ogni vento co’ velami spalancati ed accorti ad ogni soffio, pronti ad accogliere gagliardi quanto il nuovo anno ci offrirà..

Buon 2015 - TeatrAzionE

Giornata Internazionale delle Persone con disabilità

giornata internazionale della disabilità

“Viaggiare, scoprire, conoscere.

Un diritto di Tutti”

Il tema di questa edizione del 5 dicembre 2014 ha offerto al giovane pubblico l’opportunità di riflettere sulla partecipazione attiva e consapevole alla vita culturale e ricreativa, al turismo e al tempo libero, con la partecipazione di oltre 40 scuole

Un momento di divertimento, sport e inclusione per imparare, fin da piccoli, che la diversità “non fa paura”.

TeatrAzionE crede fermamente in questi principi quindi ha partecipato con una performance di arte circense mescolando tante “diverse abilità” dove disabilità ed abilità (circense) si confondono in una fantasmagoria di sorprese circensi 


Bravissimi!! bellissima esibizione!!
un grande grazie a tutti:
la CPD sempre perfetti nell’organizzare questa splendida manifestazione, in particolare Giovanna, Elena e Gianni
i ragazzi di Artcad con i loro educatori, instancabili
i nostri insegnanti Paolo, Annalisa e Patrizia e le tirocinanti Virginia e Francesca
quelli del nostro gruppo CircUsAbility Fabrizio, Giorgia, Eleonora, Cosima,
in modo particolare quelli del corso di circo avanzato Agnese, Emma, Valentina, Elisabetta, Daniela M, Daniela C, Federica, Alessandra, continuamente disponibili, ma soprattutto attenti e volenterosi in collaborazioni sempre efficaci
un pensiero anche alle famiglie di TeatrAzionE pronte e disponibili nel sostenerci

 

Giornata Internazionale delle Persone con disabilità

guardare con gli occhi, vedere col cuore

“Tutti diversi…tutti protagonisti”

Essere Tutti Protagonisti, una condizione ricca di sfaccettature, significa riconoscere la possibilità per le persone di partecipare sia come fruitori sia come “attori”; comprendere e valorizzare i talenti di ognuno; favorire la partecipazione attiva anche quando la persona è un “semplice fruitore” perché solo così si possono realizzare condizioni di pari opportunità.

TeatrAzionE crede fermamente in questi principi quindi ha partecipato con 2 performances:
“notte al museo”: una rivisitazione del saggio dei nostri ragazzi con l’inserimento di 2 gruppi di diversamente abili appartenenti all’associazione “La Perla” di Torino e “Girotondo” di Settimo
“guardare con gli occhi, vedere col cuore” performance al palo cinese di un duo di cui una persona non vedente