TRAMPOLI genitori figli

Stage di TRAMPOLI genitori/figli

per principianti e intermedio

domenica 1 dicembre 2013
 
termine iscrizioni martedì 26 novembre

con  Italo Fazio e Alessandra Cavallini

I trampoli sono tra i piu’ antichi strumenti scenici usati sia dalla cultura occidentale sia da quella africana e orientale, ma anche strumento di vita quotidiana e, perchè no, gioco per la famiglia.
Si lavorerà sulla sinergia degli equilibri perchè genitori e figli  possano divertirsi insieme passeggiando per il parco …

 

 

Ti sei perso uno stage che ti interessa?
Vai a vedere il programma di quelli già fatti e dicci ciò che t’interessa, magari riusciamo a riprogrammarlo …..

 

 

Date domenica 1 dicembre 2013
 
termine iscrizioni martedì 26 novembre
Note

 

Orari 14-19   
Luogo
 
c/o TeatrAzionE v. Rismondo 39 Torino 

  Per maggiori informazioni 011 5889562 
  corsi @ teatrazione.com

come raggiungerci

A CHI SI RIVOLGE
 
DIDATTICA MULTILIVELLO

Il corso si rivolge a tutti e non è richiesta nessuna particolare abilità, ma solo tanta voglia di provare, di “mettersi in gioco”, di sperimentare forme di movimento nuove

espressamente pensato per genitori e figli.

Attrezzature
 
trampoli propri (è possibile il noleggio su prenotazione con anticipo di almeno 7 gg)

Abbigliamento
 
abbigliamento comodo meglio se di tipo sportivo, maniche e pantaloni lunghi

Programma

ARGOMENTI .

I trampoli sono tra i piu’ antichi strumenti scenici usati sia dalla cultura occidentale sia da quella africana e orientale.

Lo stage affronta le tecniche di allenamento per appropriarsi gradualmente dell’attrezzo trampolo.

Il programma prevede un lavoro sul riscaldamento che precede l’uso dei trampoli; lo studio delle piu’ elementari posizioni di equilibrio; la costruzione di un percorso espressivo individuale e collettivo; un montaggio spettacolare conclusivo


Particolare attenzione sarà dedicata alla sicurezza ed allo sviluppo indipendente di una capacità metodologica di apprendimento del gesto tecnico, in modo che questo possa essere ripetuto da soli e con tranquillità una volta terminato lo stage.

Soprattutto si lavorerà sulla sinergia degli equilibri perchè genitori e figli possano divertirsi insieme passeggiando per il parco …

 

CURRICULUM  di

Italo Fazio

E’ dell’83 il suo incontro con il mondo dello spettacolo dall’altra parte della barricata”,cioè come attore e non più solo come spettatore, ed è subito … fulminato!!!

 Inizia come prestigiatore per appassionarsi presto ad ogni espressione artistica.

Organizza e segue come allievo diversi stages di formazione con molti artisti professionisti. Dal ’90 è attore con Assemblea Teatro.

Fonda diversi gruppi spontanei (Krampus, Tra.Ma., So.S. etc) e nel ’92 la compagnia TeatrAzionE che si dedica in particolare alle espressioni artistiche ed acrobatiche del nuovo circo.

Unisce le sue passioni artistiche con quelle sportive realizzando performances di ginnastiche musicali e di sci
con i trampoli
…..

CURRICULUM di

Alessandra Cavallini

Ex ginnasta ed ex docente dell’ISEF di Torino, si avvicina ai trampoli per gioco e se ne innamora al punto da cercare continuamente nuove espressioni artistiche in cui inserirli.

Comincia così il lungo percorso di ricerca che la porta ad utilizzare i trampoli nelle più svariate tipologie di spettacolo, dal teatro classico (Shakespeare) al teatro comico, al teatro danza, teatro di strada e nuovo circo. Abbina all’uso dei trampoli le proprie capacità acrobatiche, recitative e di danza per la creazione di performances
uniche nel loro genere.

Ha partecipato ad alcune puntate del Maurizio Costanzo Show in qualità di artista sui trampoli, collabora da tempo con Assemblea Teatro, ha contribuito alla fondazione di TeatrAzionE e collabora tuttora con vari gruppi e registi come attrice e come trampoliere.

Ha alle spalle numerosi corsi di trampoli tenuti in qualità di docente per l’Associazione Teatrazione e prosegue tuttora il suo percorso formativo sia nella ricerca di nuovi modi di utilizzo dell’attrezzo “trampolo”, sia nel miglioramento delle proprie tecniche espressive e recitative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *