DANZA SUI TRAMPOLI

DANZA SUI TRAMPOLI

con Italo Fazio e Alessandra Cavallini

sabato 5 aprile 2014

termine iscrizioni martedì 1

Siamo piuttosto riconosciuti per quanto riguarda i trampoli e dopo aver organizzato nel 2.000 la
prima “CONVENTION ITALIANA DEI TRAMPOLIERI”, novità assoluta in Italia e con partecipazione da tutta Europa
e a giugno scorso il nostro Raduno dei trampolieri …e non solo!

luglio scorso II RENCONTRE EUROPÉENNE D’ÉCHASSIERS à Toulouse (Du 23 au 27 juillet 2013)

MA GUARDANDO ANCORA PIÙ LONTANO:

TorinoDanza progetta un gemellaggio con la biennale danza di Lione e ci ha coinvolti in un grandioso progetto di “defilé” congiunto delle 2 città a settembre 2014

Naturalmente seguiranno altre notizie più precise, ma intanto… mettete in calendario !!
Quindi chi intendesse aderire ai nostri propositi in questo percorso biennale avrà forti agevolazioni sui nostri programmi formativi per i trampolieri

CHIEDETECI !!
Date

sabato 5 aprile 2014
Lo stage è collegato a quello di acrobatica coi trampoli del giorno precedente ed al compendio delle tecniche la domenica 

Orari 10 – 18 con pausa pranzo
 stage collegati

ACROBATICA
DANZA
DANZA e ACROBATICA

Luogo            

 

           

c/o TeatrAzionE v. Rismondo 39 Torino

Per maggiori informazioni 011 5889562

info@teatrazione.com

A CHI SI RIVOLGE

DIDATTICA MULTILIVELLO

Il corso è riservato a chi ha già buona dimestichezza con i trampoli e cammina con sicurezza su tutti i terreni           

Attrezzature

trampoli propri           

Abbigliamento       

abbigliamento comodo meglio se di tipo sportivo, maniche e pantaloni lunghi, meglio se di cotone spesso         

Programma 

figure, passi e coreografie di latino, liscio, tango..

Il programma prevede un lavoro  sui passi base della danza, gli slanci, i giri, gli incroci

Lo studio delle posizioni di equilibrio individuali ed in gruppo, prese e figure

La costruzione di un percorso espressivo individuale e collettivo ….

Particolare attenzione sarà dedicata alla sicurezza ed allo sviluppo indipendente di una capacità metodologica  di apprendimento del gesto tecnico, in modo che questo possa essere ripetuto  da soli e con tranquillità una volta terminato lo stage.           

 

filmato

CURRICULUM di

Italo Fazio

E’ dell’83 il suo incontro con il mondo dello spettacolo dall’altra parte della barricata”, cioè come attore e non più solo come spettatore, ed è subito … fulminato!!!
Inizia come prestigiatore per appassionarsi presto ad ogni espressione artistica. Organizza e segue come allievo diversi stages di formazione con molti artisti professionisti. Dal ’90 è attore con Assemblea Teatro. Fonda diversi gruppi spontanei (Krampus, Tra.Ma., So.S. etc) e nel ’92 la compagnia TeatrAzionE che si dedica in particolare alle espressioni artistiche ed acrobatiche del nuovo circo.

Unisce le sue passioni artistiche con quelle sportive realizzando performances di ginnastiche musicali e di sci con i trampoli …..

Alessandra Cavallini

 

Ex ginnasta ed ex docente dell’ISEF di Torino, si avvicina ai trampoli per gioco e se ne innamora al punto da cercare continuamente nuove espressioni artistiche in cui inserirli.

Comincia così il lungo percorso di ricerca che la porta ad utilizzare i trampoli nelle più svariate tipologie di spettacolo, dal teatro classico (Shakespeare) al teatro comico, al teatro danza, teatro di strada e nuovo circo. Abbina all’uso dei trampoli le proprie capacità acrobatiche, recitative e di danza per la creazione di performances uniche nel loro genere.

Ha partecipato ad alcune puntate del Maurizio Costanzo Show in qualità di artista sui trampoli, collabora da tempo con Assemblea Teatro, ha contribuito alla fondazione di TeatrAzione e collabora tuttora con vari gruppi e registi come attrice e come trampoliere.

Ha alle spalle numerosi corsi di trampoli tenuti in qualità di docente per l’Associazione Teatrazione e prosegue tuttora il suo percorso formativo sia nella ricerca di nuovi modi di utilizzo dell’attrezzo “trampolo”, sia nel miglioramento delle proprie tecniche espressive e recitative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *